Racconti, Storia di un Blog Maltrattato

La notte porta consiglio… o forse no?

Ok. Ho dormito sopra al mio soffice letto di bit e un po’ mi sono calmato. Forse la notte porta consiglio?

Ve la ricordate la sfuriata dell’altra sera? Ero davvero fuori da ogni grazia. Ma voi, miei unici e soli confidenti, eravate tutti schierati con me, giusto? Si tratta di un vero e proprio oltraggio alla libertà personale di ognuno di noi! E io sarei forse da meno solo perchè sono un blog?

Comunque, dal momento che sono un blog tutto sommato ragionevole, poi ho pure deciso di parlare con Elisa, colei che ha deciso che proprio io dovessi venire alla luce. E un po’ ho capito. Solo un po’, non del tutto. Mi piace che voglia parlare di racconti, viaggi, ecologia, Giappone e molto altro, questo sì, è davvero imperdibile, ma questa cosa del “facciamo le cose in corso d’opera”, ad esempio, proprio non mi va giù. Proprio no.

E ne volete sapere un’altra? Io sono un tipetto esplosivo, a dir poco focoso, l’avrete certamente capito. Mi tufferei in ogni angolo della tavolozza dei colori e nuoterei in questo bellissimo spazio, mio tra l’altro, di sgargianti gialli e sfolgoranti fucsia. Illuminerei il web di foto a non finire e soprattutto tanti, ma proprio tanti sfolgoranti glitter. Sarebbe Capodanno ogni giorno. A proposito, ma quanto sono belli i glitter? Ditelo a questo piccolo blog maltrattato, fatelo sentire un po’ compreso!

un mondo di glitter
Via Giphy

Comunque sia, tornando a noi, Elisa proprio non ne vuole sapere. Niente colori, niente foto, niente immagini.

E’ una di quelle personcine, secondo me con il chiaro virus della pazzia, che è convintissima che chi leggerà gli articoli si concentrerà sul contenuto e non sulle bellissime e coloratissime immagini, che il contenuto viene prima e tutte queste cose N-O-I-O-S-I-S-S-I-M-E (lo so, davvero tanti superlativi per un’unica frase, ma vi assicuro che servono proprio tutti!!).

Insomma, con queste premesse, io gliel’ho detto, non mi leggerà nessuno, ma proprio nessuno! E poi, chi ci va di mezzo? Io! Mica lei. E’ questo è davvero un dramma per una personalità esplosiva ed egocentrica quale sono io…

Informazioni su Elisa Borgato

Web Editor specializzata in Viaggi & Turismo. Scrivo da sempre. Amo la natura, viaggiare in solitaria, la spontaneità e gli imprevisti (anche se quest'ultimi non sempre o, almeno, non subito!). Sono laureata in Lingue e Culture dell'Asia Orientale... Sì, ho studiato il giapponese, e dal 2021 ho deciso di trasformare questa mia passione per l'Asia in un blog, LeggiMee. Qui scrivo del Giappone che mi più mi appassiona, ma racconto anche storie brevi e mi lascio andare all'improvvisazione!
Vedi tutti gli articoli di Elisa Borgato →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.