Storia di un Blog Maltrattato

Le fatiche di un neofita del web: il vero significato di newbie

leggimee

Dopo un periodo di assenza, sono tornato. Mi sono rifatto il colore, tagliato i capelli e anche fatto la ceretta a certe cose che proprio non andavano. Un vero percorso di rinascita che è stato assai complicato per chi, come il gestore di questo spazio, sia un vero e proprio newbie, del cui significato inonderemo questo spazio a breve…

Per chi ancora non mi conoscesse (faccio quest’inciso pur sembrandomi la cosa francamente impossibile),
sappia sin d’ora che l’articolo sarà un po’ diverso dal solito.
Io sono il fantasmagorico Blog Maltrattato e questa è la mia esilarante storia.

Sì, perchè, navigando nel magico mondo del web, ho scoperto che questa parola, newbie, ha proprio il significato che cerco. E se esiste, chi sono io per non utilizzarla? (la purista della lingua italiana è Elisa, mica io…).

Infatti, anche se il suo significato letterale è quello di “neofita“, “principiante“, nel gergo del web newbie ha assunto anche una connotazione negativa, andando ad indicare tutti i “novellinidel mondo di Internet che possano essere, più o meno facilmente, vittima di troll.

significato di newbie leggimee
Via GIPHY

Quanto avrei voluto che a me non capitasse una cosa simile! Era chiedere troppo?
E, invece, posso proprio dirvi che mi è toccata la specie peggiore di tutte: il “principiante” che si improvvisa capace.

Direte voi: ma che bello! “Una persona che sperimenta e prova finché non ci riesce!”

Certo, finché prova e sperimenta sulla pelle altrui tutto ciò è fantastico!
Ma quando sperimenta sulla pellaccia propria, vi assicuro che il giudizio diviene ben diverso!

Se siete incappati in questo sito, forse avete anche già visto di che novità sto parlando.

LeggiMee è diventato un vero cantiere a cielo aperto!

Qualcuno, e vi giuro che io non c’entro niente, ha pensato bene che gestire un sito soltanto fosse troppo semplice, ancorché confusivo, e ha deciso di tuffarsi nel mondo dei sottodomini…

E cosa succede quando una newbie, va contro la sua stessa essenza e si lancia nella creazione di un sottodominio?

Cose amare, amici, molto amare.

Vi posso dire che ci sono stati parecchi minuti in cui tutti gli articoli sembravano svaniti nell’infernale bolgia dell’oblio perché qualcuno, e non dirò chi, ha pensato bene di disinstallare WordPress senza prima fare un back-up!!! Ditemi che mi capite!!! Lavoro di settimane e mesi sparito improvvisamente perché qualcuno non è abbastanza paziente e non ragiona…

Fortunatamente sono entrato in gioco io ed ho recuperato qualche file XML che avevo (accortamente) dimenticato di cancellare dalla memoria del PC dove Elisa lavora e ho importato tutto… Però vi potete immaginare il sudore freddo provato? Sì, anche i Blog provano sudore freddo!!!

In ogni caso, sono ben convinto che questo sia solo l’inizio e che Elisa impazzirà a gestire non uno, ma ben due siti!

Devo dire, però, che ora è tutto molto più ordinato e io stesso mi sento molto più tranquillo e rilassato, il che non è cosa da poco dal momento che io sono o non sono il Blog più Maltrattato di Tutti?

Ad ogni buon conto, se per caso non l’aveste ancora visto, il sottodominio in questione è giappone.leggimee.it. Chissà di cosa tratterà…


Se vuoi seguirmi nei miei deliri, tipo quello di oggi sul documentare il proprio percorso, iscriviti alla newsletter!!! Breve e concisa, molto più di me quest’oggi, e arriva solo una volta al mese. Racconti e Giappone direttamente nella tua casella mail: non è magnifico! Ti aspetto anche su FacebookInstagram e Pinterest!


Tagged ,

About Il Blog Maltrattato

Il Blog Maltrattato è libertà nel web. Nato il giorno stesso della fondazione del Blog LeggiMee, è autore (o, per meglio dire, co-autore) del primo post di questo spazio virtuale. Non c'è bisogno di raccontare di titoli di studio o abilità di scrittura: il suo stile unico ed esuberante parla per lui! Non è certamente un autore per cuori deboli!
View all posts by Il Blog Maltrattato →

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *